Advertisement
Gossip

Sanremo: Berté in Playback? Morandi: fallo da ammonizione

staff
18 febbraio 2012

La performance di ieri di Loredana Bertè, che ha cantato, contro il regolamento, in playback, è un “fallo da ammonizione e non da espulsione”. Lo ha affermato Gianni Morandi, conduttore del Festival di Sanremo, secondo cui Berté-D’Alessio “Non hanno fatto un danno ad altri artisti, ma nel caso hanno danneggiato loro stessi. Quando si canta in playback alla gente a casa arriva una sensazione di freddezza”.

In effetti solo Berté avrebbe usufruito del playback per una parte dell’esecuzione secondo l’entourage di altri concorrenti.

Concorda con Morandi il direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi: “Bisogna avere elasticità nell’applicare le regole: avevano già cantato tre sere molto bene e abbiamo tenuto conto di un’artista molto sensibile, molto emotiva e quindi non vogliamo essere inutilmente punitivi. E’ un’ammonizione”. E a chi, tra i cronisti in sala stampa, ha obiettato che comunque la violazione delle regole può influenzare l’esito della competizione, Morandi ha replicato: “Se gli artisti, tutti insieme, ci chiederanno l’espulsione di Bertè e D’Alessio, ne parleremo”.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche