Woman

Sara Battaglia for Salvatore Ferragamo: una capsule in technicolor

Martina D'Amelio
2 maggio 2016

copertina-ferragamo-battaglia-borse-capsule

La Maison Salvatore Ferragamo recluta la bag designer Sara Battaglia per una limited edition di borse ispirate ai colori dell’arcobaleno: ed è subito must have.
Chi non ricorda la mitica zeppa Rainbow, disegnata appositamente per Judy Garland nel 1938? Oggi quelle stesse accese tonalità, ispirate alla vita in technicolor dello stilista campano, sono reinterpretate alla luce di una nuova creatività dalla giovane Sara Battaglia in una capsule di 4 modelli di borse: una bucket bag, una clutch, una mini bag a tracolla e una borsa a mano proposte in varie dimensioni e colorazioni, oltre a una collezione di portafogli, cinture, taccuini e portachiavi.

A-ferragamo-sara-battaglia-capsule- borse

L’eccentricità della designer (che ha fondato la label che porta il suo nome solo 5 anni fa ed è la sorella della stylist Giovanna Battaglia) e l’heritage di Salvatore Ferragamo si fondono in un mix di materiali innovativi lavorati artigianalmente, come pelle, seta, finiture metalliche, ottone, pelliccia e vernice.

B-ferragamo-sara-battaglia-borse-capsule

Non è la prima volta che la Maison si affida a nuovi talenti per creare una limited edition: lo scorso novembre è stato Edgardo Osorio di Aquazzura a disegnare per il marchio alcuni modelli di scarpe.

La capsule collection Sara Battaglia for Salvatore Ferragamo è disponibile da maggio nelle boutique Ferragamo nel mondo e online.


Potrebbe interessarti anche