Tentazioni Glassate

Segna pops!

Francesca Romana Bartoli
16 dicembre 2013

TentazioniGlassate131216

Ah il Natale! Il periodo dell’anno più dolce e da me tanto atteso. Anziché fare i soliti dolcetti glassati o i biscotti da appendere all’albero, quest’anno ci dedichiamo a un accessorio particolare. Con un po’ di pazienza e tanto amore andiamo a preparare dei deliziosi cake pops che utilizzeremo come segnaposto. Perché un pizzico di zucchero sulla tavola, e sul palato, non guasta mai!

Ingredienti per 20 cake pops:
300g di torta al cioccolato
200g di mascarpone

Per la decorazione:
100gr di pasta di zucchero bianca
50g di pasta di zucchero rossa
50g di pasta di zucchero verde
Colorante oro in polvere
Alcool alimentare
Palline di zucchero d’oro

Strumenti:
Taglierino
Sugar gun
Pennello
Fil di ferro alimentare
Pinze

Tempo di preparazione: 1 ora e mezza

Procedimento:
Sbricioliamo con le mani la base al cioccolato ed amalgamiamo con il mascarpone fino ad ottenere un composto omogeneo e che mantenga la forma delle palline. A questo punto appallottoliamo delle piccole dosi fino a conferir loro una forma regolare e lasciamo riposare in freezer per circa mezzora. Quando si saranno solidificate, andiamo a coprire con tre diverse decorazioni.

1.     Stendiamo la pasta bianca e rivestiamo le palline. Con l’aiuto di una sugar gun realizziamo tanti cordoncini rossi che andremo ad applicare (con un po’ di acqua) a mano libera a mo’ di ghirigori. All’estremità della pallina posizioniamo un cilindro di pasta di zucchero che coloriamo con il colorante d’oro diluito in un po’ di alcool.

2.     Rivestiamo le palline con la pasta rossa. Con della pasta bianca realizziamo una striscia che andiamo a collocare orizzontalmente al centro della pallina. Con dei cordoncini verdi andiamo a rivestire i bordi della striscia. Con un cordoncino rosso e uno verde realizziamo un cordino bicolore che applichiamo al centro della striscia. Sempre con un po’ di acqua incolliamo, sia sopra che sotto il cordino, le palline di zucchero d’oro. All’estremità della pallina posizioniamo un cilindro di pasta di zucchero verde.

3.     Stendiamo la pasta bianca e rivestiamo le palline rimaste. Applichiamo i cordoncini rossi a mo’ di croce. Negli spazi liberi posizioniamo dei cordoncini verdi, leggermente più corti dei rossi. Al termine di ogni cordino applichiamo la pallina d’oro. All’estremità della pallina posizioniamo un cilindro di pasta di zucchero bianca che coloriamo con l’oro.

Per poter poggiare il segnaposto sulla tovaglia senza che si sporchi, ricaviamo dai vassoi di carta dorati tanti piccoli cerchietti sui quali poggeremo i cake pops. Ultima tocco: il fil di ferro che sosteniene il biglietto con i nomi. Ciò che serve è il fil di ferro lungo 10 cm che avvolgeremo per due volte attorno al dito in modo da formare un doppio cerchio. Il fil di ferro che non abbiamo arrotolato posizioniamolo all’interno del segnaposto.

Che la festa abbia inizio e… buon appetito!

Francesca Romana Bartoli

Francesca Romana Bartoli, ingegnere, ha amato da subito lo straordinario mondo del cake design in quanto unisce due ambiti a lei molto cari: l’estetica e i dolci sapori della cucina. Si è specializzata nel settore e oggi tiene settimanalmente corsi di cake design per diffondere la bellezza della nuova frontiera della pasticceria. Nella sua pagina, “Tentazioni glassate”, nata tra una decorazione e una glassatura, Francesca condivide idee e mostra le stuzzicanti delizie che escono quotidianamente dal suo forno.


Potrebbe interessarti anche