Advertisement
Alberghi

Seychelles: eleganza ed eccellenza al Maia Luxury Resort & Spa

Barbara Micheletto Spadini
1 dicembre 2011


Il Maia Luxury Resort & Spa, resort di 30 ville indipendenti circondate da bellissimi giardini profumati, sorge nella parte sud occidentale dell’isola di Mahé alle Seychelles e domina la splendida baia di Anse Louis.
L’attenzione al cliente é al centro della filosofia MAIA: ogni villa mette a disposizione per tutta la durata del soggiorno un maggiordomo privato, presente 24 ore su 24, in grado di rispondere a qualsiasi tipo di richiesta dell’ospite e di coccolarlo in ogni momento della giornata.
La cucina del MAIA, inserita nella Gold List di Condè Nast Traveller’s 2010 nella categoria “Best Food Hotels”, é pensata per stimolare i sensi. Un team di chef di fama mondiale, guidato da George Billinois, offre una varietà di piatti con influenze da tutto il mondo.
Novità a partire dall’estate 2011 é The Wine Sign@ at Maia, primo hotel a offrire questa esperienza. Risultato di una lunga collaborazione tra il fondatore della Winery, Philippe Raous, e l’enologo Frédéric Brochet, il programma è stato ideato per incoraggiare gli ospiti a scoprire il proprio palato e a individuare i vini più vicini al gusto personale. Il programma prevede una conversazione con il sommelier e in seguito la degustazione di 6 vini pregiati.
Reazioni e risposte di ogni ospite sono analizzati attraverso un esclusivo software e i diversi palati sono delineati adottando 8 diverse denominazioni Wine Signs: Gourmet, Strong, Refined, Sensual, Rebellious, Adventurous, Eternal e Trendy. Ciascun partecipante riceve anche un book personalizzato con le caratteristiche di ogni denominazione e la lista dei vini che corrisponde al proprio gusto. La cantina MAIA dispone di 280 vini.
La spa del MAIA offre sempre il meglio: i suoi trattamenti di bellezza sono ad opera di Art of la Prairie. La Spa propone trattamenti “signature” come il massaggio MAIA e le lezioni gratuite giornaliere di Qi Gong Meditazione, Yoga e Shiatsu. CNN Traveller ha premiato MAIA come “Best Spa for Total Pampering”.
I fisioterapisti sono scelti per il loro “tocco speciale”. Tra i trattamenti si distingue il “Gentle Soul Massage”, in cui il massaggio é sincronizzato con il respiro, lavorando profondamente e lievemente sui muscoli con la piena pressione della mano.
Il MAIA Luxury Resort & Spa é una delle mete ideali per la luna di miele. Le ville private di 250 mq. sono divise in tre macro aree private, con piscina infinity pool e vasca idromassaggio con vista sull’Oceano Indiano.
I novelli sposi potranno godere della privacy all’interno delle loro ville 24 ore su 24, comunicando esclusivamente con il maggiordomo per le escursioni, la prenotazione delle cene, il servizio in camera, i trattamenti nella Spa o nella villa.
Dirigendosi verso il pluripremiato ristorante Tec Tec, gli ospiti troveranno un percorso di candele che condurranno fino al tavolo privato per due sulla sabbia di spiaggia bianca.

 

Barbara Micheletto Spadini


www.maia.com.sc


Potrebbe interessarti anche