1a Classe Alviero Martini

staff
25 settembre 2011


La donna 1a Classe Alviero Martini che si prepara alla stagione calda 2012 sceglie quando svelarsi, è intraprendente, abituata a viaggiare e trova la propria dimensione in ogni città del mondo lasciando il segno della sua forte personalità. La collezione metropolitana parte da suggestioni street che diventano couture grazie ai tagli sartoriali e volumi che danno vita a linee fluide ed essenziali: il lungo e il corto crea un gioco di mix tra materiali molto diversi tra loro, come la juta e il cady grazie a una rilettura moderna.

La capsule collection L.E.G.-Living Experience Globally è composta da materiali che decidono l’occasione d’uso Daily&Night: i dress sono lunghi per la sera e sopra il ginocchio per il giorno, i mini abiti a tunica sono indossati su gonna in pelle color zucca. I modelli con grafiche Geo diventano micro stampe a fiori stilizzati dall’effetto big, mentre la silhouette morbida con lunghezze esasperate e spacchi profondi, per la sera, svela pantaloni ultra slim e la lunga tunica bi-color a camicia con spacco chiuso da zip lascia intravedere il micro shorts in pelle. I bermuda e gli shorts- must have di stagione –sono ultra geometrici sul davanti e diventano gonna sul retro, arricchiti da maxi tasche volanti. Le geometrie e le sovrapposizioni sono addolcite da colori come arancio e turchese, pieni e decisi. In passerella anche evergreen come total white and fully black, fino alle proposte bi-color.

Leonora Cassata