3.1 Phillip Lim

Valentina Nuzzi
8 settembre 2014

È romantica e femminile la collezione newyorkese di 3.1 Phillip Lim per la prossima primavera-estate. Il designer americano porta in passerella capi accomunati da linee morbide e tondeggianti, limando ogni spigolo ed evitando fermamente le severe geometrie tanto in voga sulle passerelle delle ultime stagioni. Ecco dunque mini gonne e top dai confini labili e burrosi, abitini asimmetrici, giacche-kimono e spiragli studiati che lasciano intravedere la pelle sottostante. La gamma di colori è piuttosto eterogenea: ad una prima carrellata di capi dominati dai toni di giallo e beige succedono outfits più dark nelle nuances di nero, blu notte e verde petrolio.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10