Acne Studios

Mirco Andrea Zerini
7 marzo 2015

In una location suggestiva come il Pompidou Centre di Parigi ha sfilato la collezione autunno-inverno 2015/2016 firmata Acne Studios, che ha presentato una donna femminile e sensuale, che strizza l’occhio al mondo del motociclismo.
In passerella cappotti doppiopetto in tweed irrobustiti da cuciture a vista, gilet in montone con alamari ed ampie tasche applicate, pantaloni skinny a vita alta, abiti al ginocchio con spacco frontale, gonne a portafoglio asimmetriche declinate in vari materiali e completi giacca pantalone in pelle per una donna dal carattere forte!
Le trasparenze sono assolutamente audaci e a tratti esagerate: maglie in tulle che non lasciano nulla all’immaginazione e da cui capeggia il seno delle modelle, mentre gli spacchi sono ampiamente utilizzati ma non risultano mai volgari.
La palette è tipicamente invernale: dal nero al mattone, dal beige al marrone, fino a note di giallo per vivacizzare gli outfit.
Gli accessori sono ridotti al minimo: borse a secchiello in suede, cinture in pelle che evidenziano il punto vita e calzature che riprendono i colori sobri dell’intero catwalk.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10