Acne Studios

Luca Antonio Dondi
24 giugno 2017

Dal lavoro in città al relax della vacanza, dalla passerella al front row: ad accoglierci alla sfilata di Acne Studios una serie di modelli comodamente seduti ad osservare lo stuolo di giornalisti venuti ad ammirare la collezione primavera-estate 2018 firmata da Jonny Johansson.

Un’inversione di ruoli. È così che lo stilista svedese presenta la collezione che si rifà allo stile di villeggiatura tipico della Svezia. In un clima di calma assoluta, tra la quiete della natura nordica, anche l’abbigliamento non può che mostrarsi fresco e rilassato: lunghi trench coat e vestaglie di lino, pantaloni ampi e fluidi, completi di cotone, canottiere in crochet e maglieria avvolgente. Questi gli ingredienti base per godere appieno della vacanza Swedish-style, con l’auspicio di portare poi in città lo stesso mood spensierato e quasi romantico.

Tonalità sabbiose, bianco, azzurro, rosso faluröd e blu dalablå fanno spazio a texture tartan e ricami floreali d’antan, preziosi nella loro ingenuità. Sandali a squame e babouche in crochet diventano, infine, l’accessorio perfetto per accompagnare il passaggio dell’uomo dall’ufficio alla casa al mare, dal caos alla quiete.