agnès b.

Martina D'Amelio
30 settembre 2014

È uno stile semplice e minimale quello portato in passerella da Agnès B. per la primavera-estate 2015, incentrato su tessuti leggeri, stampe e colori pastello.
Il defilè si apre con una moderna interpretazione di Pierrot: come maschere di un passato povero si susseguono tuniche color sabbia o in bianco candido, abbinate a curiosi copricapi. Il tono cambia completamente con le uscite in denim: tute da lavoro e salopette, mixate con capi in felpa. I colori pop si susseguono nei completi giacca e pantalone. Tante le varianti di stampe colorate, ma le uscite vincenti vedono protagonista il rosa pastello in abbinamento all’argento metal, per un look bon ton dal piglio rock. Una collezione per una donna sempre diversa, camaleontica, ma forse un po’ indecisa.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10