Akris

Francesca Sartore
4 ottobre 2015

Akris sfila alla Paris Fashion Week presentando una collezione fortemente ispirata dall’architettura.
Per la stagione primavera-estate, il designer Albert Kriemler ha infatti collaborato con l’architetto giapponese Sou Fujimoto nel creare e scegliere i tessuti, elementi cardine di tutte le creazioni sul catwalk.
L’architettura è architettura e la moda è moda, certo, ma i capi proposti fanno da trait d’union tra i due mondi, con parentesi alternative come un vestito fatto da sottili strisce di sughero. Eccentriche le camicie e le gonne; ma a spiccare su tutti sono i capi caratterizzati da un reticolato di pattern check in organza, dall’effetto particolarissimo e tipicamente estivo. I tessuti spaziano dal lurex, alla plastica passando per la seta, l’organza e il camoscio. Linee semplici e sfruttabili, ma che sicuramente non passano inosservate.

  • _AKR0010
  • _AKR0044
  • _AKR0097
  • _AKR0142
  • _AKR0226
  • _AKR0238
  • _AKR0286
  • _AKR0317
  • _AKR0357
  • _AKR0597