Alberta Ferretti

Lucrezia Brunello
19 febbraio 2014

01

Immersa nella torbida nebbia autunnale, la donna Alberta Ferretti riscopre se stessa ricongiungendosi con la natura. Così nasce la collezione Autunno-Inverno 2014/2015, che si ispira ai colori dei paesaggi nelle stagioni fredde. Ecco sfilare abiti dalle suggestive cromie della corteccia e del sottobosco, che agli alberi e alle piante sembrano aver rubato anche le foglie. Ad impreziosire i tessuti finemente lavorati ci pensano ricami gioiello che illuminano i capi insieme a fili di rame sullo sfondo cupo di base. I colori dell’autunno tornano nelle creazioni in pizzo vinaccia, sofisticato rimando alla sfera naturale. Il risultato è una donna pacata, in pace con se stessa, che non ha bisogno di ostentare la propria femminilità, ma la esprime con naturalezza e un pizzico di eleganza.

Lucrezia Brunello

Guarda la collezione:

02

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9