Anteprima

Laura Gioia
23 febbraio 2017

La donna di Anteprima sfila alla Milan Fashion Week e rivela un amore spassionato per i grafismi ipnotici e per tutto ciò che è black and white. Sobria ma di carattere, la nuova collezione autunno-inverno 2017/2018 punta soprattutto sulla qualità dei tessuti e sui tagli innovativi. Un esempio? Il giromanica in 3D.

A saltare subito all’occhio è l’uso del colore: si parte dall’optical in bianco e nero, passando per tagli abbondanti, forme avvolgenti e capi lunghi. Seguono blu intenso, ocra, rosso e verde, sempre nell’ambito di un look sofisticato, ma comodo e urban al tempo stesso. A sdrammatizzare il rigore ci pensano le asimmetrie: spalle oversize e maniche larghissime, con cinture in pelle che stringono il punto vita, mentre le gonne sono svasate o a plisset. E sopra vengono abbinate mantelle extra large e cappotti con il collo alto.

Tra gli accessori non solo borse e zaini, ma anche guanti, spesso indossati di colore diverso dall’altro e con tonalità a contrasto. Bicolor anche per le scarpe, con cinturino modello Mary Jane.