Atelier Versace

Valentina Nuzzi
21 gennaio 2013


Design ispirato alle strutture di vetro dell’architettura contemporanea, abbondanti pennellate dalle tinte fluorescenti, dettagli in oro 24 carati. Questi i tratti salienti della collezione parigina Atelier firmata da Donatella Versace per la prossima Primavera Estate. Le spalle sono voluminose, il punto vita stretto, i pantaloni asciutti e le gonne presentano un’allure austera: arrivano fino al ginocchio ma si arricchiscono di pieghe ed inserti laminati. Per la sera un trionfo di chiffon lucido e cady di seta, attraverso i quali giochi di trasparenze disegnano la silhouette in un contrasto tra abiti aderenti e tessuti volteggianti. Il classico due pezzi giacca – pantalone è scolpito da inserti in pelle e gessature dorate. La palette alterna i toni puri di bianco e nero a quelli vivaci di giallo e fucsia neon. Le scarpe, dal tacco dorato, quasi scompaiono grazie ad una struttura in pvc trasparente.

Valentina Nuzzi