Balenciaga

staff
1 marzo 2012

Nell’Autunno-Inverno 2012/2013, partendo da un’atmosfera anni’80, Nicolas Ghesquiere, designer per Balenciaga, ci proietta verso un futuro sorprendente e creativo, ma che rivela anche un lato inquietante. Le proporzioni oversize caratterizzano tutta la collezione, dalle spalle esagerate ai pantaloni ampi a vita alta, da sweaters con stampe animalier a gonne svasate o a matita portate con rigidi bustier e bluse con colli importanti. Completano gli outfit abiti in chiffon con profili in latex e vernice, dettagli gommati e inserti in tessuti sintetici e padded.
La palette gioca sui contrasti fra i toni acidi e sintetici del rosso, del magenta, del bronzo, dell’argento e del blu royale con le sfumature dei classici grigio, bianco e nero.
Le borse sono a tracolla, accompagnate da booties bicolore che accessoriano i look in passerella.

Martina Bosi