Barbara Bui

Lucrezia Brunello
25 settembre 2014

Un pot-pourri di colori, di tessuti, di stili e di culture diametralmente opposte è il tema della collezione di Barbara Bui per la primavera-estate 2015. Il bianco e il nero si mixano a palette multicolor dominate dall’arancione di giacche e pantaloni con specchietti che ricordano le atmosfere indiane. La cultura orientale trova la giusta combinazione con il mondo occidentale dell’hip-hop, rappresentato da capi morbidi e larghi annodati sulla vita a mo’ di felpe. L’organza delle maglie semitrasparenti è accostata al jersey degli abiti per un look che ripropone uno streetwear multietnico. Il tutto è completato da scarpe d’ispirazione maschile senza lacci in oro e argento metallizzato.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10