Barbara Bui

Ottavia Pomini
28 settembre 2016

Una collezione per donne forti e indipendenti: Barbara Bui presenta alla Paris Fashion Week la sua idea di primavera-estate 2017. La linea contraddistinta da silhouette minimal è caratterizzata da colori vividi, per capi dal mood streetwear con incursioni di note etno. Attraverso l’utilizzo di materiali contrastanti, tradizionali e high-tech, a un mix di trend differenti e a una sartoria androgina, la designer ha voluto raccontare la figura della donna contemporanea in costante evoluzione.

Sfilano outfit dalle note ath-leisure, giacche da baseball in morbido marabù, sexy top fascianti abbinati a minigonne vertiginose e pantaloni oversize. I capi a tema etnico si contraddistinguono per stampe grafiche dai motivi africani realizzate con diverse tecniche e per mosaici creati da blocchi di pelle in vernice o da pannelli in seta, dai toni eccentrici che spaziano dal rosso, al rosa bubble gum fino al giallo mostarda. Costumi da bagno e parka traslucidi emanano vibrazioni sporty-chic, mente giacche a vento in seta ci fanno rivivere l’atmosfera raver degli anni novanta.

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017

  • Barbara Bui RTW Spring 2017

    Barbara Bui RTW Spring 2017