Advertisement

Barbara Bui

staff
1 marzo 2012

Nella collezione Autunno-Inverno 2012/2013, Barbara Bui lancia lo sguardo fino all’estremo Oriente, la cui influenza ricorre durante tutta la sfilata. L’ispirazione militare e lo stile maschile sono reinterpretati e declinati ad una donna che sa esprimere con eleganza  il potere della sua sensualità e la forza della sua femminilità.

Vengono proposti tailleur pantalone in raso, completi doppio-petto in lana, camicie in chiffon con fiocco al collo, giacche coordinate a maxi gonne e a pantaloni morbidi alla caviglia. La silhouette è enfatizzata prima da stampe animalier, poi floreali e dopo ancora con draghi orientaleggianti.
La palette cromatica gioca sul verde oliva, bianco, beige, oro e argento.
Per gli accessori Barbara Bui punta su sandali con listini, stivali di camoscio, borse ‘’da dottore’’  e bracciali dorati in sovrapposizione.

 

Martina Bosi