Berluti

Luca Antonio Dondi
22 gennaio 2016

Alessandro Sartori ha creato per Berluti una collezione Autunno-Inverno 2016/2017 ricca di carisma e in cui la sartorialità classicheggiante è rivisitata per apparire giovane, fresca e moderna.
A colpire di primo acchito è senz’altro la palette cromatica: se all’inizio e alla fine i toni sono i classici blu, grigio e nero, nel bel mezzo dello show le nuance si fanno frizzanti e vedono l’accostamento del blu petrolio, del mostarda, del glicine con un acceso terra di Siena e color ciliegia. I completi fitted sono sostituiti da volumi più morbidi in cui la giacca cade leggera su pullover con collo alto o scollatura a barca profonda, i pantaloni sono fluidi, i capispalla mantengono le forme classiche ma si arricchiscono di righe o tattoo grafici.
Foulard al collo, borsa ventiquattrore o borsone rendono misteriosa la personalità di questi uomini che, fieri e sicuri di sé, calcano la passerella di Berluti calandosi nella parte di moderni viaggiatori dal gusto ricercato e mai banale.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10