Bottega Veneta

Valentina Nuzzi
18 gennaio 2015

Per il prossimo autunno-inverno Tomas Maier ha pensato di dare vita ad una collezione funzionale, che proteggesse il corpo dalle rigide temperature invernali con classe ed originalità. Il risultato è una collezione eterogenea e sofisticata, in cui nessun dettaglio è affidato al caso. I pantaloni presentano un taglio ampio e rilassato, i maglioni sono morbidi e spessi e come le camicie si accompagnano spesso all’uso di bretelle. Grande ritorno quello del jeans, declinato qui in versione leggermente délavé. Tra gli accessori cult il laccetto di raso da legare intorno al collo in un colore a contrasto con il resto dell’outfit e le borse da giorno maschili, caratterizzate dall’iconico intreccio della pelletteria Bottega Veneta.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10