Bottega Veneta

Alice Signori
17 gennaio 2016

Apre le sfilate domenicali della Fashion Week milanese la collezione Autunno-Inverno 2016/2017 di Bottega Veneta.
L’uomo di Maier è sobrio, ma si distacca da un purismo classico per diventare più metropolitano e contemporaneo. Il dolcevita si porta sotto il trench, così come giacca e maxi sciarpa diventano imprenscindibili dell’abito: un mix di stile che sicuramente non passa inosservato e che riesce a conciliare il tradizionale understatement del brand con un tocco più moderno. Il dettaglio da non perdere: la cravatta sfumata, dal blu dell’abito al bianco della camicia in pochi centimetri. La palette è scura, ma rischiarata da colpi di colore: i pantaloni rossi, l’abito in velluto blu elettrico, il giaccone verde militare o il gilet bi-colore movimentano il ritmo. L’attenzione è sempre sul tessuto; che si tratti del borsone a mano o del chiodo in pelle non si accettano compromessi sulla qualità. Tessuti e linee si confermano punta di diamante del brand: idea vincente non si cambia.

  • Bottega Veneta Menswear Fall Winter 2016 Collection in Milan
  • Schermata 01-2457405 alle 17.22.12
  • Schermata 01-2457405 alle 17.22.25
  • Schermata 01-2457405 alle 17.22.43
  • Schermata 01-2457405 alle 17.22.54
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.04
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.15
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.28
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.35
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.50
  • Schermata 01-2457405 alle 17.23.59