Burberry

Martina D'Amelio
19 settembre 2016

83 look al maschile e al femminile, da acquistare subito nei negozi: l’era moderna del see-now buy-now raggiunge l’apice con Burberry, che chiude le sfilate di Londra con una collezione-racconto d’antan (ma live su Facebook).

L’ispirazione primaria è l’Orlando di Virginia Woolf, il romanzo del 1928 genderless e senza epoca, un vero e proprio viaggio nel tempo che ben si adatta alla varietà delle proposte viste sul palcoscenico, una sorta di teatro-laboratorio ricreato per l’occasione nel cuore di Soho.

Cristopher Bailey stupisce ancora una volta la sua platea – tra gli altri, Samantha Cameron e Cara Delevingne – con una storia di stile che non ha sesso, età e stagione: si va dalla ruffle skirt con fiocchi ai completi pijama, dalla maxi giacca di pelle e montone al classico trench destrutturato, dal soprabito in veste da camera di seta alla giacca con mostrine e ricami. Skinny pants di broccato, maglioni bustier, anfibi e micro bags con catena a contrasto: tutto è nobile, androgino, poetico, vittoriano – proprio come il personaggio di Orlando e la sua creatrice Virginia Woolf. Qualche riferimento al tradizionale check è d’obbligo, ma qui ciò che più si coglie è il cambio di rotta, sublimato dall’esperienza live in diretta su Facebook. Una moda che tutti possono vedere, indossare e comprare nei negozi e online, immediata e leggibile come non mai.

  • 1-burberry
  • 2-burberry
  • 3-burberry
  • 4-buirberry
  • 5-burberry
  • 6-burberry
  • 7-burberry
  • 8-burberry
  • 9-burberry
  • 10-burberry
  • 11-burberry
  • 12-burberry
  • 13-burberry