Burberry Prorsum

Luca Antonio Dondi
15 giugno 2015

Sfila ai Kensington Gardens di Londra un uomo classico e moderno allo stesso tempo, tipicamente British ma anche fuori dai soliti schemi: è l’uomo presentato da Christopher Bailey per Burberry nella collezione primavera-estate 2016. Protagonisti della sfilata sono i colori e i tessuti: toni chiari e pastello dal tortora al rosso mattone, passando per il blu navy e il verde bosco, si alternano a picchi di giallo zafferano, celeste o rosso fuoco (soprattutto negli accessori); tra i tessuti trionfa il pizzo, sperimentato in varie nuance e per diversi utilizzi – camicie, t-shirt, cappotti, cravatte -, assumendo un ruolo emblematico in questa collezione. A look monocromatici formali e da lavoro si affiancano accostamenti più casual in cui compaiono stampe animalier rivisitate con particolari grafismi. Non può mai mancare sulla passerella firmata Burberry l’iconico trench della maison, in questa collezione nei toni del beige e del blu e con inserti in pizzo, e la stampa check sugli accessori. Questi ultimi comprendono sciarpe e foulard in lino o cotone, borse ventiquattrore e envelope bags, cravatte e occhiali da sole. Una collezione pensata per la vita cittadina tra lavoro e eventi mondani, per un uomo che vuole mantenere un’eleganza classica anche negli abbinamenti più contemporanei e vitali.

  • 01
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • 03
  • 04
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • 08
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016
  • Burberry Prorsum Men's RTW Spring 2016