Byblos

staff
23 settembre 2012

Giovane, elegante, sexy, formale: la vasta collezione Primavera-Estate 2013 di Byblos riesce a vestire le donne per ogni occasione, dal tè con le amiche all’appuntamento di lavoro fino ad una serata da tappeto rosso. Gli abiti – mini o al ginocchio – giocano con gli effetti cromatici: pieghe sulle gonne, stampe floreali dai colori inconsueti e dettagli in color blocking. I pantaloni vengono presentati in diversi modelli: ampi, voluminosi e a tubo, alla caviglia, al ginocchio o shorts con pinces maschili. Ad accompagnarli ci sono bluse di seta, giacche e soprabiti piccoli e destrutturati. Un attenzione particolare meritano le stampe che vedono contrapporsi i classici chevron e pied de poule con la stampa dell’orchidea, che dà un tocco di femminilità in più alle linee fluide degli abiti. Sensuali le trasparenze del jersey con rete metallica per un look audace. Chicchissimi gli jacquard su borse e vestiti.

 

Lucrezia Brunello