Calvin Klein

Luca Antonio Dondi
18 febbraio 2016

Anche per l’autunno-inverno 2016/2017, Francisco Costa abbandona il minimalismo estremo ed esclusivo delle precedenti collezioni di Calvin Klein e inserisce – come per la Spring-Summer – stampe e colori che affiancano l’onnipresente total black.

È il caso, in questa collezione, di tessuti tartan e Principe di Galles che spesso si fondono e amalgamano insieme su abiti e capispalla; subentrano, poi, stampe animalier dal gusto ricercato, creando quell’effetto quasi tye-dye che le rende uniche nel loro genere. Protagonisti della passerella slip dresses – immancabili nel guardaroba del designer – completi maschili oversize, cappotti di pelle con colli in pelliccia, morbidi abiti midi.

Simbolico l’uso dell’agata che, come un talismano, veglia sulla passerella e adorna collier, abiti e cinture, conferendo un’allure mistica alla collezione che festeggia il 10 anno di Francisco Costa nella Maison Calvin Klein.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10