Calvin Klein Collection

staff
13 settembre 2012

Una collezione interamente giocata sul contrasto bianconero quella di Calvin Klein, che mixa abilmente colori classici e modelli totalmente innovativi. Volumi strutturati, scollature dal design ben definito, tessuti rigidi e talvolta rivestiti da uno strato rete. Una nuova femminilità dai richiami futuristici scaturita dalla creatività del designer Francisco Costa, che ha indicato come sue fonti di ospirazione Carolyn Bessette Kennedy e l’artista Carsten Nicolai, oltre al potere e alla precisione delle macchine. Un mix eterogeneo ma decisamente ben riuscito.

Valentina Nuzzi