Canali

Luca Antonio Dondi
18 giugno 2016

Impossibile, per l’uomo Canali, rinunciare alla classe e all’eleganza, a quello charme tutto Made in Italy che da sempre contraddistingue la label nostrana.

Anche per la primavera-estate 2017 si riconferma una collezione che non rinuncia alla classicità degli abiti ma che inserisce, al suo interno, anche spunti più casual, rimanendo sempre fedele alla linea del brand. I completi con blazer monopetto e doppiopetto talvolta spezzano la monocromia in favore di nuovi abbinamenti, come nel caso di pantaloni color sabbia abbinati a giacche e camicie carta da zucchero, o fanno uso di tonalità forti come l’arancio e il burgundy. Si fa prepotente il ritorno della polo sotto forma di pullover, che scolpisce la silhouette e si abbina a pants formali o bermuda, così come, tra i capispalla, giubbotti in pelle e parka si affiancano agli intramontabili trench coat.

E se per il business man la cartella ventiquattrore è sostituita da un marsupio très chic, per l’uomo viaggiatore si fanno largo borsoni e zaini dalle eleganti rifiniture in pelle, occhiali wayfarer e foulard annodati al collo.

Una collezione sapientemente elaborata e studiata seguendo il carattere dell’uomo moderno che, in pieno stile Canali, non abbandona la formalità in cerca della praticità, ma è costantemente alla ricerca del giusto equilibrio tra le parti.

  • 9
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8