Carolina Herrera

Luca Antonio Dondi
16 febbraio 2015

Carolina Herrera è da sempre sinonimo di eleganza, e anche le creazioni per il prossimo autunno-inverno lo dimostrano. Di scena una collezione ricca di stampe e textures, mixata da tessuti diversi tra loro e dalle cromie tenui dei grigi e degli azzurri passando per il nero e il rosso marsala. Le stampe si susseguono una dopo l’altra: zig-zag, onde pied-de-poule e uno straordinario effetto marmo. In passerella minidress dal taglio Sixties con maniche a palloncino, abiti lunghi smanicati con gonna morbida e cintura in vita, completi top-pantalone larghi e abiti da red carpet con gonna ampia e strascico arricchiti dall’aggiunta di piume, mini specchietti, paillettes e balze. I capispalla sono un tutt’uno con gli abiti, dei quali seguono la geometria e la stampa. Gli accessori sono semplici ed essenziali: scarpe basse a punta, cinture total black o in metallo e occhiali da sole anni Sessanta. Le modelle, capitanate da Karlie Kloss, sfilano con un vivace – ma naturale – rossetto Magenta e con la classe che si addice a una stilista come Mrs. Herrera.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10