Cédric Charlier

Valentina Nuzzi
30 settembre 2015

È una collezione androgina e a tratti orientale quella presentata a Parigi da Cedrid Charlier per la prossima primavera-estate. Il designer belga si è lasciato ispirare dall’opera dell’artista Victor Pasmore, pioniere del movimento astratto nell’Inghilterra degli anni ’40, divenuto celebre per i suoi collage, i suoi design architettonici e la sperimentazione con materiali innovativi. È esattamente quello che Charlier ha portato in passerella: nuove forme, tagli asimmetrici, motivi astratti, patchwork di differenti tessuti ed inedite combinazioni di colore. Uno sguardo fresco sulla moda di domani, con un approccio alla semplicità che rende ogni capo must have.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10