Cédric Charlier

Ottavia Pomini
16 gennaio 2017

A Milano Moda Uomo sfila l’autunno inverno 2017/2018 di Cédric Charlier, che lascia le passerelle di Parigi per approdare in Italia con un defilè unificato uomo-donna.

Lo stilista belga ha scelto il capoluogo lombardo per presentare la propria collezione, nella quale è riuscito a fondere mondi opposti: quello del menswear e del womenswear, il classico e lo sportivo, grazie a forme essenziali, geometriche e pulite, mix di textures e contrasti di tonalità; un’ispirazione nata da una litografia del pittore teorico Kasimir Malevich, “Les Sportifs”, scoperta in una mostra a Bruxelles.

L’uomo di Cédric Charlier indossa classici completi abbinati a t-shirt in tessuto tecnico, cappotti cocoon e pantaloni in pelle color blocking, mentre la donna opta per long dress in velluto, tute multistrato e maglie over intarsiate. Materiali come lana, velluto, tessuti tecnici, pelle e Vichy a colori contrastanti come il giallo, il rosso, il rosa e il celeste, sono accostati con sapienza e originalità. Una collezione dove la sartorialità classica convive con lo sportswear, capace di rendere la sfilata di Charlier una delle più applaudite della fashion week.