Chanel presenta la Cruise Collection 2013-2014

Lucrezia Brunello
18 maggio 2013

Karl Lagerfeld ricomincia da Coco Chanel e dai suoi dettami che da Deauville la resero popolare in tutto il mondo. Le Cruise di Chanel sono sempre un gran spettacolo, il rituale di primavera più atteso. Dopo Venezia, Saint-Tropez, Cap d’Antibes e Versailles, il 9 maggio è stata la volta di Dempsey Hill a Singapore per la collezione 2013/2014. In un’atmosfera nuda e cruda con le pareti bianche dimesse, ma in cui nulla è lasciato al caso sfila lo stile bon ton con un tocco rock, sottolineato dalla scelta del make up blu elettrico. Fili di perle, camelie, pantaloni morbidi e fluidi e gonne che lasciano le gambe libere di muoversi incontrano lo stile sportivo dei giocatori di cricket fatto di maglioni con scollo a V, cravatte e berretto. Giacche corte per accentuare la silhouette e blazer dal taglio maschile. Paillettes, perline, tulle e ricami realizzati dall’atelier Lesage per la sera. La palette è sobria e sempre attuale: bianco, blu, rosa pallido e nero. Tra gli accessori si scorge l’oggetto di punta: la borsa a forma del celebre profumo Chanel N°5.

Lucrezia Brunello