Advertisement

Chloé

staff
5 marzo 2012

Nell’Autunno-Inverno 2012/2013, quella che sfila sulla passerella Chloé è una donna di spiccata haute couture inglese, ma mai dimentica di quel tocco di femminilità e chic parigini che la caratterizzano. Il romanticismo delle bluse oversize e degli abiti impreziositi da inserti in pizzo e seta è mixato con l’ispirazione sporty dei bermuda boyfriend, che la rendono pronta per ogni situazione, eclettica ed elegante al tempo stesso.

Clare Waight Keller, direttore creativo per Chloé, predilige le nuances pastello che ricordano una donna bon ton d’altri tempi: blu cielo, albicocca, rosa, salvia, menta, giallo albume sono accostati al cammello, al blu navy e all’avorio.
Le modelle sfilano su mary-janes piatte con platform, sandali con decori con perle e decolté a tacco basso.

 

Martina Bosi