Chloé

staff
1 ottobre 2012

60esimo compleanno per la casa di moda che celebra questa data importante, incantando Parigi per la pulizia e il candore della collezione femminile primavera/estate 2013.
Un look easy-chic quello scelto dalla creative director Clare Waight Keller: pezzi semplici e accostamenti facili e ready to wear perfetti per ogni donna alle prese con il proprio guardaroba.
Le lunghezze sono mini, midi e maxi; si comincia con top over, maniche sagomate e bolerini corti e ampi abbinati a gonne e pantaloni svasati o a vita alta. Si passa a qualcosa di più strutturato per gli abiti bustier, ravvivati da ruches sul corpetto o sulla gonna. Qualche accenno androgino verso la fine con un completo camicia-pantaloni tinta unita impreziosito da un profilo argentato e un outfit rigato che sembra riprendere le linee di una vestaglia da uomo.
Il lato cromatico è rilassante grazie all’uso di bianco, beige, lilla scaldati dal giallo senape e rafforzati dal nero e dal blu scuro. Splendide le applicazioni fiorate su top e pantaloni che urlano primavera.
Una collezione che si fa manifesto di una femminilità al naturale.

Beatrice Repossi