Christian Lacroix

Lucrezia Brunello
16 gennaio 2013


Lusso e rozzezza non sono mai stati tanto uniti come nella collezione Autunno/Inverno 2013-2014 di Christian Lacroix. Il gessato abbandona gli abiti sartoriali e si impossessa delle tute da lavoro, capo principe della collezione. Altro protagonista della sfilata il denim, che simula abiti eleganti. Pelle, anche trapuntata, e astrakan per i giubbetti e i cappotti con la zip. Per le stampe pennellate di vernice bianca, quadretti e strisce gialle e nere da “lavori in corso”. La palette predilige il blu in tutte le sfumature, ma non mancano verde scuro, nero, marrone e total white.

Lucrezia Brunello