Cividini

Alice Signori
27 febbraio 2016

Minimale ed imperfetto: la collezione Autunno-Inverno 2016/2017 di Cividini si esprime appieno in questi due aggettivi apparentemente inconciliabili.

Minimale è lo stile, sempre lineare e mai sfrontato, anche quando le sottili maglie sono intessute con filamenti lievemente metallizzati. Imperfetto è lo spirito di chi lo indossa, sempre di fretta, in una vita all’insegna dell’accelerazione: come la sciarpa indossata all’ultimo prima di uscire, il mix-and-match di abiti composto da strati sovrapposti. È imperfetto l’abito quando viene portato in modo inaspettato: la zip che interrompe la severità di un cappotto maschile o la cintura a frange in pelle che crea una minigonna estemporanea.
Un minimalismo che dall’imperfezione trae la sua unicità, rendendo ogni capo vivo, proprio come chi lo indossa.

  • Cividini 1
  • Cividini 2
  • Cividini 3
  • Cividini 4
  • Cividini 5
  • Cividini 6
  • Cividini 7
  • Cividini 8
  • Cividini 9
  • Cividini 10
  • Cividini 11