Corneliani

staff
18 giugno 2011


Corneliani è un marchio simbolo dell’eleganza italiana nel mondo e quest’anno ha deciso di reinventare il look senza stravolgere le regole del bel vestire maschile, suggerendo come rinnovare il guardaroba con abiti sempre più leggeri e destrutturati.
Novità per la collezione Primavera/Estate 2012 è una nuova fibra vegetale, elastica, sottilissima e resistente all’acqua: la “canapa di Manila”.
In passerella creazioni disinvolte e confortevoli, per una nuova eleganza contemporanea fatta di attenzione al dettaglio come unico tocco di ironica eccentricità.
Le linee sono aderenti e leggermente allungate, le spalle naturali e destrutturate hanno rever ampi o a lancia e si abbinano a pantaloni a vita bassa con le pinces.
Per le occasioni importanti cambiano aspetto persino il tuxedo o la dinner jacket, reinterpretati in chiave più rilassata.
Sergio Corneliani ha voluto aprire Milano Moda Uomo con una collezione all’insegna dell’insostenibile leggerezza dell’eleganza. Dalla metropoli al deserto.

 

Luca Micheletto