Advertisement

Cristiano Burani

staff
24 settembre 2012

Una collezione fuori dal coro per Cristiano Burani, che per la Primavera-Estate 2013 immagina una donna del futuro elegante e particolare rielaborando forme e volumi tipici degli anni ’40. Vincenti le inaspettate accoppiate di tessuti a contrasto. Vestiti con maxi gonne in poliuretano, rese vaporose dal tulle, con inserti geometrici di pizzo. Cady di seta insieme a tulle. Voile di cotone stampato cocco, chiffon di seta animalier colorato e tulle ricamato a mano con perline e paillettes. Le braccia e le gambe si vestono di trasparenze in tulle. Look da giorno: bomber o mantelle in plastica con shorts. Palette composta da bianco, nero, lime e azzurro.

Lucrezia Brunello