Custo Barcelona

Francesca Sartore
11 settembre 2015

Il gusto e lo stile inconfondibile di Custo Dalmau ritorna in passerella a New York. Lo stilista chiama la sua collezione Primavera “Slow”, che sembra stonare un po’, vista la collisione frizzante di stampe, colori e texture che emana frenesia. Dalmau invece va contro corrente, sfidando il fast fashion, la forza veloce della moda in continua evoluzione. La collezione è una minuziosa progettazione di pezzi che richiedono un lavoro scrupoloso e molto tempo, il patchwork regna sovrano come in una maglia traforata assemblata come un puzzle, da diversi pezzi di tessuto tagliati in forme geometriche, o un miniabito. Un’imponente opera per un’esplosione di tessuti e colori contrastanti, ma che nell’insieme donano armonia ad ogni pezzo.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12