D.Gnak

Francesco Bartesaghi
19 gennaio 2015

“Contaminazioni etniche”. D.Gnak, marchio coreano creato dal designer Kang Dong, sceglie ancora Milano Moda Uomo per presentare le sue creazioni per l’autunno-inverno 2015/2016. L’Oriente incontra l’Occidente in una collezione disegnata per un uomo urban con forte richiamo allo streetwear. La silhouette è definita da forme minimal e tagli netti. Tra i materiali naturali spiccano il camoscio, la morbida pelle e la lana pregiata. Giacche biker e bomber sono abbinati a pantaloni a vita bassa tagliati sopra la caviglia e impreziositi da dettagli sui fianchi. Le camicie sono impreziosite da cerniere, le t-shirt hanno richiami spirituali. I colori sono principalmente scuri, con sprazzi di bianco e rosso fuoco su giacche e cappotti secondo una personale interpretazione estetica definita dal designer “avanguardia popolare”.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08