Advertisement

Daks

staff
24 giugno 2012

È un uomo che non si prende troppo sul serio quello proposto da Daks per la Primavera-Estate 2013. L’eleganza si mischia all’ironia nel tipico stile british. L’atmosfera è seducente e raffinata, la musica accompagna i passi decisi, ma pieni di charme.
Lo smoking con tanto di cintura e banda in raso si sdrammatizza con i bermuda. Nessuno sgarro, invece, per le camicie: plastron in piquet, doppi polsi e gemelli. Sopra alle camicie più semplici e lisce sono indossati gilet senza giacca. Non mancano papillon. Fiori come valida alternativa alla pochette. Trench e overcoat bicolor con stampa House-Check. I materiali ricercatissimi presentano fantasie retrò, pied-de-poule, principe di Galles e gessati. Colori sgargianti come l’arancione, più sobri come il beige, il nero e il grigio, tinte riprese anche sulle scarpe in pelle, camoscio e vernice. Per un perfetto stile da lord inglese non può mancare il cilindro, portato anche un poco sbilanciato.

 

Lucrezia Brunello