Delpozo

Ottavia Pomini
14 settembre 2016

Una collezione per la primavera-estate 2017 ricca ma delicata allo stesso tempo, quella presentata da Delpozo durante la fashion week di New York.

Josep Font, designer del brand, ha intitolato la sua linea “Luminosity”, lasciandosi ispirare dalle opere di due importanti maestri. Da una parte i paesaggi del mar Mediterraneo raffigurati dal pittore impressionista spagnolo Joaquìn Sorolla y Bastida, dall’altra una serie di plexiglass metallici e iridescenti realizzati dall’artista contemporaneo sud coreano Soo Sunny Park: entrambi lo hanno colpito a tal punto da voler riproporre le stesse tecniche di riproduzione della luce sul tessuto.

Il risultato è una linea caratterizzata da capi dai tessuti preziosi e corposi, dove prendono forma calle e petali, rigidi e vaporosi, dai toni casti e limpidi. Le modelle sembrano provenire da un mondo fatato, con cappotti dalle proporzioni inaspettate e lobi decorati da maestosi e giganti orecchini chandelier. Gli abiti fluttuano in passerella: si fanno notare un vestito floreale in seta lamé dalla tonalità blu “Sorolla” e un abito fil coupé con pois verdi e lavanda, grazie ai loro tessuti leggeri e diafani. Altri look si distinguono per le trasparenze delicate, come le gonne e minigonne arancioni decorate da strisce oro.

L’obiettivo primario di Font è esplorare una nuova dimensione di eterea leggerezza, attraverso idee vivaci, trame ariose e sagome senza peso.

  • 1-delpozo
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10