Derek Lam

Francesca Sartore
15 febbraio 2015

Capi dalle forme classiche e facilmente abbinabili per la collezione autunno-inverno 2015/2016 firmata Derek Lam. In passerella maglioni large proposti con ampie gonne e pantaloni, abiti dalle mille forme e scollature. Interessanti i soprabiti senza maniche e doppiopetto, la cui lunghezza supera il ginocchio; da notare anche il gilet nero con le impunture a vista e i maxi bottoni. Di scena look monocolore e toni a contrasto che portano brio ai classici colori della stagione invernale come il nero, il marrone e il blu. Pochi e semplici i capi in pelliccia, rigorosamente a pelo corto. Derek Lam non ama osare, ma anzi propone una collezione portabile con capi sempreverdi.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10