Advertisement

D&G

staff
17 gennaio 2011


Con il ritmo della canzone “Barbra Streisand” di Duck Sauce, ascoltato anche in passerella con le cuffie per la musica personalizzate dal marchio, la collezione D&G del prossimo Autunno-Inverno 2011/2012 ha come protagonista il colore in tutte le sue declinazioni, utilizzato con assoluta libertà per creare uno stile individuale e personalizzato, italiano e mediterraneo ma con dettagli che richiamano le culture internazionali.
Il guardaroba comprende l’intera palette di colori partendo da quelli saturi per arrivare fino ai toni bruciati.
L’uomo indossa le coppole e i jeans sono un elogio a uno stile più giovane, tra gli accessori anche scarpe in spazzolato lucido bicolor e stivaletti stringati.
Come tessuti la maglieria jacquard di lana infeltrita, velluti millerighe, cotone a quadrettini scozzesi, nylon imbottiti e stampati e pelliccia, con un mix di volume corto, stretto, largo e lungo.
Le cravatte sono regimental, le T-shirt stampate sono portate con bretelle pantaloni di velluto e sneakers colorate.

Leonora Cassata