D&G

staff
24 febbraio 2011

Attesissima e presa letteralmente d’assalto la sfilata D&G che, per la prossima stagione invernale, presenta stampe colorate per uno stile decisamente urbano.
In passerella silhouette grafiche e volumi che diventano maschili per i capispalla e allungati e aderenti per le gonne a tubo sotto il ginocchio.
Sulle note di Madonna e del tormentone Barbra Streisand sfilano maglieria jacquard di lana infeltrita e stampata, tessuti maschili di panno di lana e pellicce.
A completare il look le immancabili sneakers a tacco alto colorate, piccole pochette e borse a tracolla con catena.
Non mancano foulard di seta colorati e grandi bijoux giocattolo con pendenti.
A chiudere lo show t-shirt in seta oversized o di cotone slim da portare con minigonne rivestite da piume declinate in tutti i colori dell’arcobaleno per una ventata di ottimismo.
Un po’ ovunque le lettere dell’alfabeto per una moda che vuole ricominciare a parlare e dettare legge. Che la crisi sia finalmente alle spalle?

 

Luca Micheletto