Diesel Black Gold

staff
26 giugno 2012

“Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse accaduto prima”: la letteratura Steampunk degli Anni ‘80 e ’90 si impossessa degli abiti della collezione Primavera – Estate 2013 di Diesel Black Gold, a metà tra l’eleganza retrò e lo stile casual fantascientifico. Abiti dal taglio sartoriale mischiati a rimandi del mondo militare, come la lavorazione floreale sulle spalle del giubbotto a mo’ di armatura. Il tutto condito da dettagli d’ispirazione tecnologica: bottoni gioiello, vistose zip e occhiali con lenti a ragnatela. Tessuti a contrasto dalla pelle al camoscio, dalla microfibra giapponese al fresco lana. Un look rock chic caratterizzato dal bianco e dal nero, ma che lascia piccoli sprazzi anche al blu elettrico, il senape, il rosso e il verde marcio.

Lucrezia Brunello