DKNY

staff
12 febbraio 2012

Il nero è imperativo per Donna Karan nella collezione Autunno-Inverno 2012/2013. Look teatrali catturano lo sguardo: cappotti squadrati, con inserti glamour in pelle o pelliccia, si alternano a giacche corte e piumini stretti in vita da maxi cinture.

Donna Karan gioca con forme e volumi fra dolcevita attillati e gonne svasate, che sfilano accanto a fascianti minidress. L’austerità del nero è spezzata da stampe floreali o leopardate di cappotti e maglieria. Sofisticati colli in pelliccia con fibbie diventano accessori, insieme a borse a tracolla, clutch e ankle boots.

 

Martina Bosi