DKNY

Mirco Andrea Zerini
7 settembre 2014

Sfila a New York la collezione primavera-estate 2015 di DKNY. Un catwalk colorato, dove le righe orizzontali s’intersecano a fantasie che rimandano agli origami giapponesi e a stampe caleidoscopiche. Dominano i colori accesi e vivaci senza dimenticare gli intramontabili bianco e nero e spruzzi d’oro per bomber e gonne in tessuto spalmato.
Le lunghezze rompono gli schemi: abiti longuette, gonne a ruota rigorosamente sotto il ginocchio e giochi di sovrapposizioni rendono la passerella più frizzante movimentata da minidress e minigonne.
Nelle battute finali domina il bianco optical per una donna elegante, sportiva in grado di miscelare al glam di preziosi ricami un tocco urban dato dalle sneaker da portare in totale scioltezza anche la sera.

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10