Dolce & Gabbana

Martina D'Amelio
30 gennaio 2015

Schermata 2015-02-02 alle 12.54.38

Dolce & Gabbana sceglie il teatro alla Scala di Milano per presentare con una prima in grande stile la sua collezione Haute Couture ispirata all’arte del balletto.

Quattro atti composti da abiti magnificenti e dalla ricca opulenza, intervallati dalle esibizioni degli allievi dell’Accademia Teatro alla Scala (capitanati da Beatrice Carbone e Roberto Bolle) hanno animato il foyer Toscanini sotto gli occhi di selezionati ospiti. Le modelle sfilano come regine in ampie gonne di tulle lunghe fino ai piedi, mantelle in velluto rosso fuoco e pezzi di alta gioielleria, caratterizzati da arabeschi principeschi color oro. L’omaggio alla location traspare nei ricami e nelle locandine applicate direttamente sugli abiti.

Una collezione aristocratica per pochi eletti in una cornice da sogno: Γ¨ la prima volta che il teatro meneghino apre le porte a una sfilata di moda. Un privilegio difficile da ripagare per il duo siciliano, che tuttavia ringraziano con una donazione in favore degli allestimenti del teatro e delle borse di studio dei giovani e talentuosi allievi.

Photo credit:Β instagram.com/stefanogabbana