Donna Karan

Francesca Sartore
16 febbraio 2015

Donna Karan porta in scena della sua collezione autunno-inverno 2015/2016 una donna di classe, elegante e sofisticata.
In passerella le cinture sono elementi fondamentali, posizionati al livello del diaframma, slanciano la figura assottigliando pantaloni e gonne. Particolari gli origami, come pieghe da un lato nei corpetti, i ricchi ricami neri che creano un gioco di riflessi e gli opulenti broccati bruniti che animano giacche e soprabiti. I capi degni di nota sono la camicia in popeline, caratterizzata da un timido colletto che sbuca dalle giacche, gli abiti estremamente chic e le gonne a piรน strati in jersey e chiffon trasparente. I colori sono foncรฉ contrastati dalle sfumature metalliche del broccato.