Dries Van Noten

Ottavia Pomini
1 marzo 2017

Una line-up da sogno ha calcato la 100esima passerella di Dries Van Noten alla Fashion Week di Parigi: una collezione per l’autunno-inverno 2017/2018 contraddistinta dall’eleganza.

Lo stilista belga ha voluto radunare le sue muse per questo importante traguardo: Kristina, Malgosia, Hanne Gaby, Kristen, Julia, Amber, Nadja e molte altre. Una lista infinita di top-model che, nei decenni, hanno segnato non solo la storia della Maison, ma anche quella del fashion system.

Lo show è un fluire di sensazioni: donne di diverse età sfilano in passerella e raccontano la sofisticata essenza Dries Van Noten, che rilegge in chiave attuale i codici stilistici del brand. Le iconiche stampe, geometriche e floreali, sono proposte in toni squillanti su morbidi abiti e capispalla che accarezzano le silhouette, mentre i completi rubati al menswear, i pantaloni sotto le lunghe vesti, i trench e le forme oversize sottolineano la passione del designer per il contrasto di generi.

Una donna meno diva ma che trasmette pura femminilità, senza perdere l’originale spirito Dries Van Noten.