Dries Van Noten

Valentina Nuzzi
27 giugno 2013

Dries Van Noten si riconferma il più fantasioso designer della settimana parigina: le sue stampe floreali e i ricercati tessuti jacquard rendono le sue collezioni riconoscibili al primo sguardo. La palette tuttavia non è necessariamente primaverile: i toni sono piuttosto cupi e prediligono le nuances misteriose e boschive di blue navy, verde militare, beige e giallo limone, impreziosite talvolta da dettagli in oro. Le line sono asciutte e moderne, e gli accessori completano i capi della collezione a regola d’arte. Must-have? Gli occhiali da sole con lenti tonde e montatura in plexiglass di ispirazione 70s.

Valentina Nuzzi